Il Progetto
Le Province e il sistema dei servizi a supporto dei Comuni

Stato di avanzamento

Avviato nel mese di maggio 2020, a seguito della sottoscrizione della Convenzione tra UPI e la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica, il progetto si è concentrato, in una prima fase, sulla costituzione degli organi di governo e sulla creazione del gruppo di lavoro interno ad UPI, integrato con esperti esterni, al fine di svolgere le normali attività di gestione e controllo delle procedure del PON “Governance e capacità istituzionale” 2014 -2020 FESR- FSE.

Al tempo stesso, è stata avviata l’attività di coordinamento UPI per la condivisione di obiettivi e attività con le 76 Province interessate attraverso la sottoscrizione di protocolli per l’adesione politica al progetto e mediante un incontro di presentazione del progetto e di confronto sui temi di riferimento, che ha rappresentato anche il primo atto di coinvolgimento e impegno dei referenti provinciali.

Successivamente, sono state avviate, attraverso il coinvolgimento del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Perugia, le attività di l’analisi desk e mappatura delle esperienze delle Province nei tre settori di intervento del progetto. L’obiettivo è di individuare, nel sistema delle amministrazioni provinciali coinvolte, le Province portatrici di “best practices” consolidate a livello locale attraverso l’acquisizione di informazioni e dati sullo stato di avanzamento dei servizi offerti dalle Province ai comuni del proprio territorio nei tre settori.

La mappatura è attualmente in corso attraverso la somministrazione ai referenti delle 76 Province di un Questionario on line di analisi e di interviste di profondità, al fine di procedere, sulla base dei dati pervenuti, all’elaborazione di un report finale dal quale scaturiranno le migliori pratiche da valorizzare nel prosieguo delle attività progettuali.

Parallelamente, si è proceduto al lancio del progetto sui media, mediante la redazione e diffusione di comunicati stampa a livello nazionale e sulle testate locali, sui social media (Facebook, twitter, Instagram) e sul sito UPI. Si è realizzato, inoltre, il Piano di comunicazione del progetto e si sta completando la costruzione del sito web dedicato per la messa on line. Sono stati, anche, contattati gli uffici stampa delle 76 province al fine di avviare una comunicazione sinergica e coerente.

Il progetto è stato, infine diffuso in occasione dei seguenti incontri:

Relazione al Convegno “PRO.DIGI. La Provincia digitale” all’Internet Festival 2020 di Pisa (19 novembre 2020);

  • Relazione al Convegno di presentazione Rapporto BES DELLE PROVINCE 2020 organizzato da UPI e Provincia di Pesaro e Urbino (23 novembre 2020);
  • Intervento all’incontro di presentazione della “Strategia italiana per le competenze digitali e il suo Piano Operativo” (2 dicembre 2020);
  • Relazione ai Centri di competenza per l’innovazione all’Incontro nazionale sei Segretari generali e dei dirigenti al personale delle Province (11 gennaio 2021).

PROSSIMI STEP

  • Organizzazione di un incontro on line di restituzione dei risultati della mappatura con le 76 Province;
  • Conduzione e animazione di 4 Focus Group aggregando le province coinvolte in quattro macroaree: Nord Ovest – Nord Est, Centro e Sud. I Focus Group avranno il compito di approfondire le risultanze dei questionari somministrati e sono propedeutici alla costituzione dei gruppi di lavoro tematici;
  • Attivazione dei 3 gruppi di lavoro dedicati alla SUA, ai Servizi Associati Politiche Europee e ai Servizi di innovazione, raccolta ed elaborazione dati.
  • Avvio della gara per la realizzazione Piattaforma Collaborativa, intesa come contenitore di quanto prodotto dalle attività dei gruppi di lavoro.
  • Avvio di attività di Formazione e Capacity Building destinata ai funzionari delle Province.