Focus group su Servizio associato politiche europee. Il caso Seav della Provincia di Brescia

Continuano i Focus Group organizzati nell’ambito del progetto Province&Comuni. Il terzo incontro sul Servizio associato politiche europee ha visto la condivisione del modello del Servizio Europa di Area Vasta della Provincia di Brescia (Seav Brescia). Si tratta di un modello territoriale che dopo 6 anni di attività serve con successo 150 Comuni.

Cos’è il Seav Brescia

Il Seav è un modello territoriale di rete, composto da un organico di 7 persone, che promuove la collaborazione e la gestione delle politiche Europee favorendo la capacità di spesa delle risorse che l’Europa mette a disposizione agli Enti locali.

Provincia di Brescia
Provincia di Brescia

Il servizio, avviato nel 2015, ha la finalità di sostenere il modello della Provincia come “Casa dei Comuni”. Sono ben 150 i Comuni che hanno aderito, con un totale di 60 milioni di budget totale di bandi presentati. Su 27 progetti, 21 hanno ottenuto finanziamenti. Durante l’incontro la Dott.ssa Sabrina Medaglia, Project Manager del Seav, ha elencato anche i casi specifici di successo, che con l’appoggio del Seav Brescia hanno ottenuto finanziamenti; tra gli altri da segnalare e-MONOPOLI, E-MOTICON e GIOCOnDA.

SEAV Brescia

Le attività di Seav Brescia

Durante il Focus Group sono state elencate e analizzate le principali attività del Servizio Europeo di Area Vasta: il Seav supporta e forma amministratori e tecnici locali affinché possano cogliere le opportunità messe a disposizione dall’Unione europea. Qualifica le competenze pubbliche del territorio, promuove la cooperazione amministrativa, innova le politiche locali avvicinandole ai bisogni dei territori. Valorizza le opportunità di finanziamento, presenta, gestisce e rendiconta i progetti.

dati Seav

L’adesione al Seav Brescia permette di usufruire di diversi servizi tra cui tavoli tematici di europrogettazione, formazione su tecniche di europrogettazione e programmi europei, webinar informativi, iscrizione a una newsletter con pubblicazione periodica in cui vengono indicati bandi attivi e schede di dettaglio. Risulta molto attiva una community che si incontra in una piattaforma interattiva di condivisione di documenti dove vengono pubblicate notizie relative ai bandi, e documenti ufficiali.

assetto organizativo Seav
assetto organizativo Seav

I punti di forza del Seav Brescia

Tra i punti di forza del Seav Brescia, che potrebbero essere di buon esempio, i dirigenti individuano un’importante esperienza pregressa nel settore e delle buone prassi maturate nel tempo. La presenza di un Ufficio Europa dove si centralizzano le fasi di progettazione, realizzazione e rendicontazione dei progetti, la costituzione di reti stabili e paternariati attivi, l’aggregazione di enti locali e la razionalizzazione di risorse economiche e gestionale che vengono centralizzate in un unico ufficio.

Leggi anche
Focus group, primo incontro Stazione Unica Appaltante. Il caso della Provincia di Treviso
Focus group Servizi Innovazione. Il caso di Pesaro e Urbino
Focus group SUA. Il caso della Provincia di Piacenza

Seguici sui social

5,572FansMi piace
2,426FollowerSegui
61IscrittiIscriviti

LE ULTIME

Servizio Innovazione, le buone pratiche individuate dall’Università di Perugia

Anche il settore Innovazione è stato oggetto dell'accurata analisi dell'Università di Perugia sullo stato delle Province, in relazione al nuovo loro ruolo di supporto ai...

Ricerca dell’Università di Perugia. I modelli virtuosi della Stazione Unica Appaltante

Il Dipartimento di Scienze politiche dell'Università degli studi di Perugia, ha realizzato per il progetto Province&Comuni un accurato monitoraggio della situazione delle amministrazioni provinciali...

Servizio Europa, le realtà virtuose individuate dalla ricerca dell’Università di Perugia

Il monitoraggio del Dipartimento di Scienze politiche dell'Università degli studi di Perugia, ha individuato le migliori pratiche, oltre al Servizio Innovazione e Stazione Appaltante,...

Assemblea dei Presidenti di Provincia 2021. I progressi di Province&Comuni

A Parma si è svolta l'Assemblea dei Presidenti di Provincia dove in apertura sono stati presentati e condivisi i progressi del Progetto Province&Comuni. L'introduzione del...

NEWS CORRELATE

Servizio Innovazione, le buone pratiche individuate dall’Università di Perugia

Anche il settore Innovazione è stato oggetto dell'accurata analisi dell'Università di Perugia sullo stato delle Province, in relazione al nuovo loro ruolo di supporto ai...

Ricerca dell’Università di Perugia. I modelli virtuosi della Stazione Unica Appaltante

Il Dipartimento di Scienze politiche dell'Università degli studi di Perugia, ha realizzato per il progetto Province&Comuni un accurato monitoraggio della situazione delle amministrazioni provinciali...

Servizio Europa, le realtà virtuose individuate dalla ricerca dell’Università di Perugia

Il monitoraggio del Dipartimento di Scienze politiche dell'Università degli studi di Perugia, ha individuato le migliori pratiche, oltre al Servizio Innovazione e Stazione Appaltante,...

Assemblea dei Presidenti di Provincia 2021. I progressi di Province&Comuni

A Parma si è svolta l'Assemblea dei Presidenti di Provincia dove in apertura sono stati presentati e condivisi i progressi del Progetto Province&Comuni. L'introduzione del...

Focus group su Servizio associato politiche europee. Il caso Seav della Provincia di Brescia

Continuano i Focus Group organizzati nell'ambito del progetto Province&Comuni. Il terzo incontro sul Servizio associato politiche europee ha visto la condivisione del modello del...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui